“In Armonia”

Di Irene Maurizi

utka_delim

Benvenuto nel mio sito

A proposito di me..

utka_delim

IRENE MAURIZI

Fisioterapista, Operatore Shiatsu, Operatore Tecniche Energetiche

Ogni trattamento è un incontro con il “tutto” di quella persona.

 

Ho scelto di uscire dal “ruolo” di operatore sanitario, per lavorare attraverso il corpo, le emozioni, le energie sottili, seguendo il mio sentire.

 

Cambiamento è “ Consapevolezza” e “Trasformazione” ed avviene solo ed esclusivamente se la persona è disposta profondamente a mettersi in gioco : io sono solo il tramite, uno strumento….come strumenti sono le tecniche che uso.

 

La tecnica è solo un linguaggio per accedere al sistema corpo/mente/ anima della persona, quella che “risuona” meglio….

LEGGI ANCORA

Le mie attività

utka_delim

Dal mio blog

utka_delim

IL DOLORE FISICO

Il dolore fisico   Il dolore crea dolore, i nostri pensieri, se non positivi, creano dolore. Ma fintanto che pensiamo che l’origine del nostro dolore sia “fuori di noi”, fino

Continue
GRATITUDINE

Continue
CORRELAZIONI PSICOSOMATICHE

  CORRELAZIONI PSICOSOMATICHE I disturbi dell’apparato muscolo-scheletrico ci “parlano” di disagi legati al sostegno, alla flessibilità, alla rigidità, alla capacità di “portare pesi”, alla libertà di movimento, di indipendenza o

Continue
MANIPURA- Il chakra del plesso solare

    MANIPURA: dal sanscrito ” gioiello splendente” Il 3° chakra detto anche CHAKRA DEL PLESSO SOLARE ,si trova al termine della gabbia toracica e precisamente appena sotto la fine

Continue
MULADHARA- Il chakra della radice

MULANDHARA dal sanscrito ” radice, sostegno” Il Chakra della radice o chakra della base è il primo chakra  essenziale del corpo e si trova a livello del coccige . Il

Continue
SVADHISTHANA- il chakra sessuale

    SVADHISTHANA   dal sanscrito “dolcezza , bellezza” Il 2° chakra, detto anche chakra sacrale o chakra sessuale si trova a circa un centimetro sotto l’ombelico ( anche se

Continue

“Possiamo avere tutti i mezzi di comunicazione del mondo ma niente,
assolutamente niente, sostituisce lo sguardo dell’essere umano.”
-Paulo Coelho-