Scansione e lettura energetica Camera GDV Bio-Well

 

GDV poster - Copia

  E’ possibile visualizzare il campo bioenergetico umano per valutarne lo stato di benessere psico-fisico e osservarne la trasformazione?

 

I trattamenti energetici quali lo shiatsu, il Reiki, le tecniche di meditazione e i percorsi di psicoterapia, etc., che impatto hanno sulla distribuzione dell’energia umana?
I pensieri negativi, le credenze sabotanti e gli alti livelli di stress hanno un’influenza oggettiva e riscontrabile sul nostro corpo energetico, emotivo e fisico?
La bioelettrografia dimostra l’efficacia delle tecniche dei trattamenti di terapia energetica e del rilascio emozionale che si verifica durante e anche mentre si svolgono attività di movimento corporeo etc., sul benessere psico-fisico-energetico dell’individuo.
Il fisico russo Dott. Konstantin Korotkov è un vero pioniere ed esperto della bioelettrografia. I suoi progressi tecnologici stanno raggiungendo livelli straordinari negli studi del campo energetico umano.
Il team di ricerche del Dott. Korotkov ha creato un dispositivo che non solo fotografa i campi energetici delle piante e umani, ma è anche in grado di dimostrare l’efficienza di rimedi medici per specifiche condizioni di salute. Si chiama GDV, e come dice Korotkov, fa sembrare i vecchi dispositivi Kirlian una bicicletta comparata a una Mercedes.
Utilizzando la potente tecnologia di visualizzazione di scarico Gas, Bio-Well illustra lo stato del campo energetico di una persona.
Quando si effettua una scansione viene applicata una debole corrente elettrica alla punta delle dita per meno di un millisecondo. Questo campo elettrico ad alta intensità stimola l’emissione di fotoni ed elettroni emessi dalla pelle umana e nello specifico da ogni dito;
La risposta del soggetto/oggetto a questo stimolo è la formazione di una variazione di una “nube di elettroni” composta da fotoni di energia luminosa. Il “bagliore” elettronico di questa scarica, che è invisibile all’occhio umano, viene catturato dal sistema della telecamera e poi tradotto e ritrasmesso in rappresentazioni grafiche per mostrare le valutazioni dell’energia, dello stress e della vitalità.
Le immagini create utilizzando il sistema Bio-Well si basano sulle idee della Medicina Tradizionale Cinese. Questo concetto è stato proposto per primo dal dottor Reinhold Voll in Germania, in seguito ulteriormente sviluppato dal Dott. Peter Mandel, e quindi clinicamente verificato e corretto attraverso 18 anni di ricerca clinica da un team guidato dal Dr. Konstantin Korotkov a San Pietroburgo in Russia.
La strumentazione Bio-Well offre una visione del Campo Energetico, permettendo di osservare la sua trasformazione giorno per giorno e l’influsso che diversi stimoli e situazioni hanno sul Campo Energetico Umano e, di conseguenza, sulla condizione psico-fisica.

Altresì, questa tecnologia consente di:
Valutare il Livello di Stress, Misurare i Chakra, Analizzare lo Stato di Salute e Stato di Energia del corpo e dei suoi singoli organi. Analizzare l’Equilibrio energetico per i diversi organi e sistemi del lato destro e sinistro del corpo. Monitorare le reazioni energetiche. Analizzare le caratteristiche energetiche dell’ambiente.

La CAMERA GDV Bio-Well è uno strumento completo ed estremamente potente, in grado di mostrare i malfunzionamenti del corpo prima che si manifestino a livello fisico sottoforma di malessere o malattia. Riconosciuto dalla Sanità Russa, viene utilizzato all’interno degli ospedali Russi e Bielorussi.

 

LA STRUMENTAZIONE GDV BIO-WELL:

  • VERIFICA lo stato energetico, emozionale, fisico della persona.
  • EVIDENZIA lo stato di salute organo per organo, sia a livello fisico che emozionale.
  • QUANTIFICA il livello di stress fisiologico dell’individuo, lo stato di salute globale e il funzionamento del suo sistema immunitario.
  • VISUALIZZA la centratura e l’energia dei Chakra, sottolineando eventuali blocchi o squilibri.
  • PREVEDE lo stato futuro di salute in base allo stile di vita che si sta seguendo.
  • PREVIENE lo stato di disequilibrio o malattia, perché ogni malattia è dovuta da una carenza energetica a livello cellulare
  • MONITORIZZA nel tempo le risposte al cambiamento/ miglioramento dello stato di benessere della persona-
  • VALUTA se il trattamento scelto ha un effetto temporaneo o sistemico.
  • PARAGONA gli effetti tra i diversi trattamenti attraverso la lettura dei livelli psicosomatici. Consentendo la scelta del trattamento più idoneo a sé.
  • EVIDENZIA l’impatto sul benessere fisico delle sessioni di meditazione, Reiki, preghiera, Yoga, rilascio emozionale e molte altre.

 

COSA FA IL SISTEMA GDV BIO-WELL?

Registra e filma in tempo reale l’energia emessa dal campo elettromagnetico presente in tutti gli organismi: essere umano, animali, vegetali, acqua, sangue, terreno, cristalli ed anche altri corpi energetici. Il software analizza la quantità, la luminosità, la frattalità e altri parametri del campo energetico. Questi risultati hanno straordinarie implicazioni in molti campi quali il benessere, la coscienza, l’educazione e la spiritualità. L’attrezzatura EPC/GDV è attualmente utilizzata nelle università ed istituti di tutto il mondo, per la ricerca in medicina, in bionica, in para-psicologia, in agricoltura, nei programmi d’allenamento degli sportivi d’èlite e in altre aree.

COME FUNZIONA?

Segue i principi della Fotografia Kirlian. Il professor Konstantin Korotkov, e i suoi collaboratori dell’Università Tecnica di San Pietroburgo, da oltre 15 anni, hanno approfondito lo studio biofisico della fotografia Kirlian, che si può riassumere come un’eccitazione elettrica dei gas diffusi sulla pelle umana che si manifesta visivamente come un effetto “corona”. Il sistema GDV/EPC (Gas Discharge Visualisation/ Electro Photon Capture) effettua la diagnostica energetica attraverso una speciale fotocamera digitale. La macchina fotografica trasmette le informazioni a dei particolari software in grado di tramutarli in informazioni che elaborano i risultati con calcoli matematico-fisici, analizzando lo stato funzionale e organico del sistema umano, l’energia dei liquidi (come l’acqua), le piante, i minerali, i cristalli e l’aria.
Questo è il primo strumento che ci permette di visualizzare la distribuzione del campo energetico umano, e di renderlo facilmente riproducibile, stampabile e, non da ultimo, ottenibile a basso costo.

Per mezzo di uno speciale sistema di elettrodi, si crea un campo elettrico ad alta intensità intorno a un oggetto, producendo una scarica di gas la cui luminescenza può essere rilevata e misurata. È una scarica che appare indipendentemente dal tipo di oggetto.

In seguito all’esperienza sperimentale, si afferma che si può virtualmente far “splendere” ogni oggetto, compresi metalli, sassi, e piante; ogni organismo biologico modifica questo bagliore secondo le sue caratteristiche particolari, portando a cambiamenti nella luminosità, nella dimensione e nel colore.

La scarica rivela informazioni non registrabili con altre metodologie, informazioni di cui si può rilevare ogni più piccolo cambiamento.

Fattori che contribuiscono a formare il bagliore emesso dall’oggetto sono: le proprietà elettriche, le caratteristiche di emissione dell’oggetto, l’evaporazione del gas, l’interscambio di energia con l’ambiente.

Il metodo rivela inoltre le reazioni complesse di un organismo a influenze differenti, come l’assunzione di farmaci, il cibo ingerito, l’ambiente, ecc.

TESTIMONIANZE SCIENTIFICHE

Già dal 1998 la telecamera e il software GDV sono note in tutto il mondo. In Russia e Bielorussia il Ministero della Salute ha riconosciuto la tecnologia GDV e viene utilizzata ufficialmente in molti ospedali sia per le diagnosi che per la verifica dello stato delle terapie.

Inoltre, molte istituzioni scientifiche ed esperti in medicina convenzionale e complementare di Australia, Gran Bretagna, Finlandia, India, Germania, Messico, Perù, USA e Russia beneficiano dei vantaggi di questa tecnologia. In due anni sono state distribuite centinaia di apparecchiature.

Si stanno sviluppando programmi di applicazione della tecnologia GDV in campo medico e sportivo con il beneplacito del Ministero della Salute russo; importanti università mediche e centri di ricerca partecipano al programma.

IL TEST

Si effettua in pochi minuti, è totalmente non invasivo: la persona non deve far altro che toccare con le dita della mano, una ad una, la superficie dello speciale vetro dell’apparecchiatura GDV. In pratica come se gli venissero prese le impronte digitali.

Vengono effettuate due diverse acquisizioni delle impronte energetiche delle dita in modo da ottenere sia lo stato emozionale (al momento presente), che lo stato fisico, ovvero lo stato di benessere dei vari organi del corpo.

La GDV CAMERA scatta una foto delle dita acquisendone l’emissione di luce generata dalla scarica di gas.
Le immagini così acquisite vengono elaborate dai software GDV che danno quindi diversi risultati sia grafici che numerici.
Dall’ “impronta digitale energetica” delle 10 dita viene calcolato l’intero campo energetico corporeo, da cui si evidenzieranno carenze o eccessi.La GDV è uno strumento completo ed estremamente potente, in grado di mostrare i malfunzionamenti del corpo prima che si manifestino a livello fisico sottoforma di malessere o malattia.

La GDV Camera, macchinario di diagnostica energetica creata dopo 20 anni di studi dallo scienziato russo Konstantin Koroktov, è riconosciuta negli ospedali russi e bielorussi come strumentazione medica ed utilizzata al loro interno.