side-area-logo

GINNASTICA DOLCE

La ginnastica dolce

 

La ginnastica dolce  è un insieme di esercizi basati su percezione, sensazione del corpo e rilassamento, evitando sforzi intensi e posizioni forzate. A differenza della ginnastica tradizionale, che enfatizza l’impatto muscolare dell’allenamento, la ginnastica dolce non solo ci insegna a rilassare i muscoli e le articolazioni, ma anche a riconoscere e liberare il flusso della nostra energia.

Favorisce la concentrazione e la calma  attraverso una maggiore consapevolezza del corpo.

Sulla base di principi simili allo yoga o al pilates, la ginnastica dolce si fonda sul diventare consapevoli del movimento, sulla concezione unitaria e non frammentata del corpo, e sul recupero di un allenamento rilassato che privilegia la sensazione, il lavoro senza eccessi rispettando il nostro ritmo interno.

Per questo nella ginnastica dolce la respirazione cosciente ha un ruolo molto importante, così come gli esercizi sulla schiena, punto in cui si scaricano tutte le tensioni.

I benefici della ginnastica dolce sono molteplici, in quanto, proprio in virtù del suo essere dolce, avvicina le persone gradualmente all’esercizio fisico, facendole acquistare fiducia nel proprio corpo e nelle proprie capacità motorie, oltre ad aiutarle ad avere un rapporto sereno tra corpo e mente.

Aiuta inoltre a sviluppare la capacità motoria e la giusta postura, favorisce la flessibilità in quanto si basa su movimenti di allungamento muscolare lenti e fluidi utili sia per la tonificazione generale che per acquisire una maggiore padronanza del proprio corpo.

Movimenti, posture ed esercizi sono adatti a tutti, uomini, donne, bambini, anziani.
La ginnastica dolce è particolarmente adatta a tutti coloro che non svolgono attività fisica o che non la praticano regolarmente, per gli anziani, per coloro che hanno problemi di tipo ortopedico e non possono svolgere sport più pesanti, per le donne in gravidanza e, più in generale, per le persone che vogliono godere di uno stato generale di benessere senza stressare il fisico. Il corso ha come punti cardine:
  • Esercizi di percezione, mobilizzazione, allungamento attingendo dallo yoga, dal metodo Feldenkrais, dall’Antiginnastica.
  • Esercizi di stabilizzazione della colonna, nella postura corretta, anche con l’uso di attrezzi ( palloni, elastici, bastoni…)
  • Esercizi di riattivazione energetica secondo la tradizione orientale
  • Tecniche di respirazione e rilassamento
  • Uso corretto della colonna vertebrale nelle varie attività quotidiane
 
PER INFORMAZIONI SUL CORSO
  ( da OTTOBRE a MILANO presso il Centro del Benessere- via Pacini 46-MM2 Lambrate)
ogni GIOVEDI’  dalle 8.50 alle 9.50 e dalle 11 alle 12
   
Info
Recommend
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • LinkedIN
  • Pinterest
Share
Tagged in